Agriturismi

Il sistema agrituristico del Friuli Venezia Giulia è una realtà vitale e ben integrata nel territorio, da tempo consolidata e consapevole delle tradizioni da coltivare e tramandare, ma allo stesso tempo aperta all'innovazione ed impegnata in una continua crescita quantitativa e qualitativa dei servizi offerti ai visitatori italiani e stranieri che scelgono l'agriturismo per scoprire ed apprezzare le suggestive contrade della nostra regione e per assaporarne le specialità agroalimentari.

Con il passare gli anni e con incremento e la maturazione dell'offerta agrituristica, si è anche assistito ad una vera e propria crescita culturale del visitatore sempre più attento a cogliere ogni aspetto, anche recondito, delle ricchezze del territorio, il quale ha potuto accorgersi in maniera sempre più chiara e profonda di come l'agriturismo possa offrire un inestimabile valore aggiunto, rispetto a quello che può offrire un approccio turistico tradizionale. cioè quello di far percepire dal vivo, oggi si potrebbe quasi dire "in tempo reale", lo stretto legame che esiste tra le tante eccellenze enogastronomiche della regione e la geografia , la storia, la cultura dei luoghi in cui esse vengono prodotte.

Il settore dell'agriturismo attualmente si trova in una fase di forte evoluzione anche dal punto di vista giuridico. La regione Friuli Venezia Giulia ha aderito all'iniziativa del Ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali concernente il sistema di classificazione unica nazionale denominato "agriturismo Italia" con un marchio riconosciuto a livello internazionale.

Per agevolare coloro che che scelgono l'agriturismo per scoprire i tesori di questa regione, soggiornando presso le strutture agrituristiche dotate di alloggio e precorrendo il territorio nei modi più svariati, dall'auto alla bicicletta, dalle gite in barca elle escursioni a piedi o a cavallo, si è ritenuto opportuno affrontare la realizzazione di questo sito che riporta la scheda e la posizione di oltre 650 aziende agrituristiche della regione.

Il territorio regionale è stato convenzionalmente ripartito in quattro grandi aree, definite sulla base di elementi geografici, storici e culturali. 

All'interno di ciascuna delle quattro aree il sito propone al visitatore una serie di spunti per percorsi conoscitivi di rilevanza paesaggistica, storica, culturale, ricreativa e turistica, sulla base di itinerari agevolmente percorribili ed esplorabili anche nell'arco di una giornata.

Le quattro macro-aree della regione ricalcano sostanzialmente quelle individuate a livello nazionale dal Ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali nell'ambito del progetto "Conosci l'Italia attraverso l'agriturismo", mentre tra i vari itinerari possibili, ne sono stati individuati alcuno che possono offrire al lettore interessato, per ciascun'area, una panoramica conoscitiva delle ricchezze del territorio, necessariamente sintetica  e non esaustiva, ma ricca di stimoli culturali e tale da invogliarlo a visitare i luoghi descritti, a riconosce ed apprezzare le loro specialità agroalimentari tradizionali, ad approfondire e conoscere della realtà territoriale in tutti i suoi aspetti.

Vengono inoltre proposti gli itinerari descritti nel libro edito da ERSA "Tesori Nascosti in Friuli Venezia Giulia- Itinerari fra gli agriturismi", riccamente illustrato e particolarmente curato nella ricerca geografica e storica, come pure nella forma testuale e grafica, ma pur sempre di facile ed accattivante lettura.

Attività e turismo

Paesaggi, storia, tradizioni, prelibatezze e attività ricreative per tutti

Famiglia

Famiglia

Sport e Natura

Sport e Natura

Cibo e Gusto

Cibo e Gusto

Cultura e Tradizioni

Cultura e Tradizioni