Seguendo la Napoleonica

Luoghi di Interesse

Passariano / Villa Manin

Tra le residenze friulane Villa Manin di Passariano (Codroipo) è senza dubbio quella di maggior prestigio e fama, la cui scenografica maestosità è conosciuta e apprezzata in tutto il mondo, ultima e magnifica rappresentante della grande ‘civiltà’ ...

Villa Manin / Il parco

Per estensione ed importanza artistica è considerato uno dei più importanti parchi storici della regione in cui laghetti, fontane e statue si alternano a spazi idilliaci ed appartati.

Villacaccia di Lestizza / ‘Ai colonos’

Dove meno te lo aspetti, l’aia di una vecchia casa colonica fa da sfondo alle innovative iniziative culturali di questo centro: In file, d’inverno, e Avostanis nella stagione estiva.

Mortegliano / Il duomo

Costruito in stile neogotico e in forma ottagonale nella seconda metà del XIX secolo da Andrea Scala, il monumentale edificio ospita un capolavoro della scultura lignea: l’Altare realizzato nel 1523-1526 da Giovanni Martini. La spettacolare ancona, ...

Mortegliano / Il campanile

Dopo la demolizione, all’inizio del ’900, del trecentesco campanile, tra il 1955 e il 1959 l’architetto udinese Pietro Zanini realizzò un’opera vertiginosa, la più alta d’Italia con i suoi 113,20 m, a pianta ottagonale, interamente in cemento ...

Griis / La chiesetta di S. Andrea apostolo

Questa piccola chiesa a Griis di Bicinicco è uno degli edifici più suggestivi del Friuli, poiché interamente affrescato, in modo ingenuo quanto affascinante, con la Vita di S. Andrea, il Ciclo di Noè, il Paradiso, l’Inferno ed Episodi del Nuovo ...

Gonars / Le paludi del Corno

A sud di Gonars si trova un territorio detto ‘Paludi del Corno’: fortunatamente escluso dalle bonifiche, conserva ancora oggi le caratteristiche del paesaggio di risorgiva ed è un importante sito di rifugio per diversi uccelli. La presenza di ...

Palmanova / La città stellata

Il 7 ottobre del 1593 fu fondata la città-fortezza di Palmanova, da Giulio Savorgnan con la collaborazione dell’architetto Vincenzo Scamozzi. Sorgeva così una città con pianta a forma di stella a nove punte, bastionata e circondata da un ampio ...

Palmanova / Le porte e il museo

Nella fortezza, a cavallo tra XVI e XVII secolo, furono costruite tre porte, su progetto di Vincenzo Scamozzi, tra le quali spicca Porta Aquileia (un tempo detta Porta Marittima), dall’aspetto monumentale e con la felice soluzione delle volute che ...

Clauiano / Il borgo

Clauiano (Trivignano Udinese) è un paese contadino con tante case patrizie; a differenza di altri borghi friulani, che potevano vantare uguale pregio, non è stato invaso da saracinesche metalliche, intonaci impropri, cementificazioni ignobili, ...

Clauiano / La chiesa di S. Marco

Appena in disparte del borgo di Clauiano, in una verde radura, all’ombra di una dolce selva, sorge la chiesetta trecentesca di S. Marco, rimaneggiata nel ’500 e restaurata in tempi recenti. Di particolare effetto l’aggettante corpo architettonico ...

Cuoriosità

Medio Friuli / Itinerari cicloturistici

Grazie al progetto ‘Girogirobici’ sono stati segnalati e tabellati cinque itinerari, in prevalenza su strade bianche, privi di difficoltà ma ricchi di attrattive paesaggistiche e artistiche, della lunghezza media di 40 km: dalla Villa Manin di ...

La farina

Il nome farina deriva da farro, un cereale di antica coltivazione che da qualche tempo rifà capolino qua e là. Vi sono, in Friuli e Carnia, dei produttori artigianali di farine derivate da cereali di propria coltivazione, le cui granelle sono ...

Le chiesette votive

Sono più di ottocento le chiesette votive del Friuli, e costituiscono un elemento caratteristico del suo paesaggio culturale. Collocate ai margini dei paesi, sulle cime di qualche collina, nelle campagne, datano fra il ’300 e il ’500 e rimandano al ...

Attività e turismo

Paesaggi, storia, tradizioni, prelibatezze e attività ricreative per tutti

Famiglia

Famiglia

Sport e Natura

Sport e Natura

Cibo e Gusto

Cibo e Gusto

Cultura e Tradizioni

Cultura e Tradizioni