Mortegliano / Il campanile

Dopo la demolizione, all’inizio del ’900, del trecentesco campanile, tra il 1955 e il 1959 l’architetto udinese Pietro Zanini realizzò un’opera vertiginosa, la più alta d’Italia con i suoi 113,20 m, a pianta ottagonale, interamente in cemento armato.
Il nuovo monumento si rifà agli esempi dell’arte gotica – compreso l’ottagonale campanile del duomo di Udine – e oltre all’eccezionale slancio verticale ha come caratteristica principale l’aver lasciato a vista la struttura portante.

Attività e turismo

Paesaggi, storia, tradizioni, prelibatezze e attività ricreative per tutti

Famiglia

Famiglia

Sport e Natura

Sport e Natura

Cibo e Gusto

Cibo e Gusto

Cultura e Tradizioni

Cultura e Tradizioni