Le valli del Natisone

Uno degli itinerari più interessanti del Friuli Venezia Giulia, per la bellezza del paesaggio e i panorami, parte dall’antico santuario di Castelmonte e segue la lunga dorsale che separa il bacino del Natisone dalla valle del Judrio fino a Tribil Superiore e poi a Drenchia. In ambito botanico, le valli del Natisone sono, per la loro peculiarità, oggetto di una lunga serie di studi fin dal 1750. I castagni più belli si osservano oggi nella piana di Planino (Tribil Inferiore), ma sono diffusi nell’intero territorio.

Luoghi di Interesse

Topolò / Stazione Topolò

Dal 1993, nei primi tre weekend di luglio, il piccolo e semispopolato paese di Topolò (Grimacco) si trasforma in un centro di ricerca artistica divenuto ormai famoso a livello internazionale grazie alla manifestazione ‘Postaja Topolove/Stazione ...

Tribil / La ‘Finestra sul mondo slavo’

La ‘Finestra sul mondo slavo’ è il centro di cultura locale che ha sede nella ristrutturata scuola di Tribil Superiore (Stregna).

Tribil / Il ‘Sentiero Italia’

Percorrendo il ‘Sentiero Italia’ nel lungo tratto che porta il segnavia CAI 747 avremo modo non solo di godere di meravigliosi panorami su tutte le valli del Natisone e sul Collio sloveno, ma di incontrare quasi a ogni passo resti di fortificazioni ...

Tribil / Le chiese

Lungo il crinale, in due luoghi assai suggestivi e solitari, si trovano la chiesetta di S. Nicolò, alle falde del monte omonimo, e quella di S. Giovanni Battista, risalente al XVI secolo, posta sopra Tribil Inferiore/Dolenji Tarbij.

Tribil / Il ‘kries’ e il ‘burnjak’

A Tribil Inferiore la notte del 23 giugno viene acceso il kries (falò di S. Giovanni) per celebrare il solstizio d’estate; a Tribil Superiore nella seconda quindicina di ottobre si festeggia il burnjak (festa delle castagne), una sagra vissuta in ...

Stregna / Le castagne

Stregna è da lungo tempo terra di castagneti. Nella piana di Planino, a Tribil Inferiore, si può ancora osservare il paesaggio tradizionale antico con grandi piante isolate di castagno e sottobosco erboso, utilizzato per la fienagione. Alle spalle ...

Castelmonte / Il santuario

Le origini altomedievali ne fanno il santuario mariano più antico dell’Italia nord-orientale. Le prime notizie certe si hanno dopo il Mille, mentre le primitive strutture furono devastate da un incendio nel 1469 e dal terremoto del 1511. Dopo tali ...

Castelmonte / Gli ex voto

La grande devozione tributata in Friuli e in Slovenia alla Madonna di Castelmonte ha dato origine ad una notevole raccolta di ex voto, espressioni della religiosità popolare che testimoniano di miracoli e intercessioni. Si tratta di un patrimonio ...

Cuoriosità

Attività e turismo

Paesaggi, storia, tradizioni, prelibatezze e attività ricreative per tutti

Famiglia

Famiglia

Sport e Natura

Sport e Natura

Cibo e Gusto

Cibo e Gusto

Cultura e Tradizioni

Cultura e Tradizioni