Tra il Noncello e il Livenza

Al confine tra due regioni.

Sacile, durante la dominazione della Serenissima, era un luogo di rilevanti traffici commerciali e, nel 1577, «il nobile Ragazzoni poteva annoverare tra i suoi beni, tra l’altro, anche otto edifici industriali sul fiume destinati a mulini, foli di panni, cartiere, battiferro per spade, tutti mossi dalla corrente». Non vi è, tuttavia, solo l’acqua: i dintorni sono caratterizzati da prati stabili, siepi, filari e macchie boscate tipici del paesaggio rurale tradizionale. Così come sono  unici i borghi storici di origine medievale, che mantengono intatte alcune testimonianze storico-architettoniche (Sesto al Reghena, Azzano X...).

Luoghi di Interesse

Sacile / Il ‘giardino della Serenissima’

Sacile ha origini assai antiche e in età medievale ebbe un importante ruolo nel Patriarcato di Aquileia, divenendo la cittàporta verso il Friuli, all’incrocio tra una strada regia e il fiume navigabile Livenza. Il momento di maggiore plendore ...

Sacile / I bastioni e palazzo Ragazzoni

In epoca medievale Sacile fu difesa da un castello e da mura fortificate per la sua cruciale posizione strategica. Tale ampio complesso fu oggetto di molte contese ed ebbe diverse proprietà, fino alla definitiva conquista veneziana nel 1412. Di ...

Sacile / La sagra dei ‘osei’

Segnalata già nell’agosto del 1274 come ‘Festa di S. Lorenzo’, è la sagra più antica di uccelli di ogni tipo e si tiene la prima domenica dopo ferragosto. Il ‘Tordo Nazionale’ è il premio per la gara canora.

Brugnera / I mobili

Il distretto del mobile, formato da undici comuni, trova nel bacino del Livenza la propria radice localizzativa. Le segherie, trasformatesi in fabbriche, caratterizzano l’economia e il paesaggio.

Villa Varda / Il parco

L’ottocentesca villa Varda, in comune di Brugnera, è circondata da un ampio parco, di ben 18 ettari, il quale assunse l’attuale configurazione nella seconda metà dell’800, per volontà dell’allora proprietario Carlo Marco Morpurgo, secondo il gusto ...

Portobuffolè (Veneto) / Il centro storico

Questo suggestivo borgo è stato a lungo un importante scalo lungo la via commerciale che congiungeva Venezia con la Germania, fino a che, nel 1911, la deviazione del fiume Livenza lo privò del proprio ruolo storico. Nel medioevo a difesa di tale ...

Portobuffolè (Veneto) / Il mercatino dell’antiquariato

Ogni seconda domenica del mese e l’ultima di agosto si svolge il mercato dell’antiquariato e robivecchi che anima le piazze della splendida cittadina.

Pasiano / Le ville venete

Cinque ville di importanti famiglie veneziane furono edificate per esigenze legate alle attività agricole, e divennero poi luoghi esclusivi di villeggiatura. Nel capoluogo si trovano villa Salvi, del XVIII secolo, e villa Saccomani, che in origine ...

Prata / La fortificazione

L’arrivo nel 1419 dei veneziani nell’antico feudo dei Porcia-Brugnera, una delle famiglie più potenti e illustri del Friuli, provocò la totale distruzione del castello, che costituiva una delle ultime resistenze alla loro avanzata. Si sono ...

Porcia / Il castello

Il castello, dell’illustre famiglia dei Porcia, fu al centro di importanti vicende politiche e culturali della storia friulana. In esso soggiornarono gli imperatori Carlo V (1532) ed Enrico III d’Asburgo. L’odierno maniero risente di numerose ...

Livenza e Meduna / I ponti di Tremeacque

In località Tremeacque (Prata) il Livenza riceve le acque del Meduna. È un luogo che ricorda molto il film I ponti di Madison County, tratto dall’omonimo racconto di Robert Waller. Gli argini sono particolarmente alti e ripidi, come ovunque in ...

Cuoriosità

Polenta e...

«Polente e piz», si diceva, per richiamare il grado zero dell’alimentazione, il livello più basso, quello della miseria nera: mangia polenta e punta di dita! Al lato opposto sta la polenta d’oggi: divenuta alimento voluttuario, complemento festivo ...

Il Noncello / Itinerari

Il Noncello non è solo il fiume di Pordenone, ma di un intero territorio: Cordenons, Porcia, Prata e Pasiano sono ugualmente valorizzati dal passaggio del corso d’acqua. In ognuno di questi luoghi è possibile ammirare vecchi approdi, aree protette, ...

Attività e turismo

Paesaggi, storia, tradizioni, prelibatezze e attività ricreative per tutti

Famiglia

Famiglia

Sport e Natura

Sport e Natura

Cibo e Gusto

Cibo e Gusto

Cultura e Tradizioni

Cultura e Tradizioni