Tra parchi naturali e piste da sci

Tarvisio, Val Canale e Canale del Ferro

È sicuramente uno dei tesori più conosciuti dell’area montana. Stiamo parlando di Tarvisio, località che si trova all’interno dei boschi e delle vallate delle Alpi Giulie e che soprattutto nella stagione invernale è meta prelibata per gli appassionati dello sci e degli sport sulla neve.

E d’estate? Dal punto di vista paesaggistico, è impossibile non segnalare la grande foresta che riempie di alberi e di verde le montagne circostanti: la foresta di Tarvisio, infatti, con i suoi 24mila ettari, è la più grande foresta demaniale d’Italia, vero paradiso per gli amanti della montagna e delle passeggiate, così come del trekking o della mountain bike. Quanto all’inverno, lo abbiamo già detto, l’intero territorio offre agli appassionati di sci lunghe discese sulle quali mettere a prova le proprie abilità e chilometri di piste per lo sci di fondo. Ma Tarvisio è anche un crocevia di culture, lingue e tradizioni: il fatto di trovarsi al confine tra Italia, Slovenia e Austria ne fa un autentico incrocio di tesori dell’arte e di prelibatezze enogastronomiche, dove usi e costumi hanno saputo trovare un loro invidiabile punto di equilibrio.

Annoiarsi non è affatto semplice, dalle parti di Tarvisio, d’estate come d’inverno. Ma oltre alle passeggiate nei boschi durante la bella stagione e alle discese con gli sci ai piedi d’inverno, sono molte altre le cose da visitare. I laghi di Fusine, per esempio: di origine glaciale, sono collegati tra loro da sentieri che attraversano un bosco di abete rosso, alla base della catena montuosa del Gruppo del monte Mangart. Il Parco naturale delle Prealpi Giulie è invece l’habitat ideale per un gran numero di animali, a cominciare da cervi, caprioli e uccelli migratori. Nel Parco Avventura Sella Nevea per i più avventurosi c’è la possibilità di fare acrobazie ed equilibrismi tra piattaforme sugli alberi, passerelle, funi e ponti tibetani.

Monte Santo di LussariLa Foresta di Tarvisio ospita anche un museo che offre la possibilità di conoscere in maniera approfondita la situazione ambientale della foresta del Tarvisiano. E d’inverno? A Tarvisio c’è la Scuola internazionale Mushing-sleddog, che organizza escursioni e corsi di sleddog, dog trekking, dog bike e dog kart.

AGLIO DI RESIA

Chi abita da quelle parti lo chiama “strok”. È caratterizzato da piccoli bulbi rossastri ed è in grado di regalare un aroma straordinario. Il Comune di Resia e il Parco Naturale delle Prealpi Giulie hanno recentemente avviato un progetto di tutela e valorizzazione proprio dell’aglio di Resia.

Attività e turismo

Paesaggi, storia, tradizioni, prelibatezze e attività ricreative per tutti

Famiglia

Famiglia

Sport e Natura

Sport e Natura

Cibo e Gusto

Cibo e Gusto

Cultura e Tradizioni

Cultura e Tradizioni